POKER DELLA GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI BASKET CHE BATTE CREMONA E SALE IN VETTA ALLA CLASSIFICA. MILICIC: “UN PREMIO PER IL LAVORO SVOLTO!”

Generazione Vincente Napoli Basket – Vanoli Basket Cremona 80-70
(12-18, 23-16, 14-15, 31-21)

Quarta vittoria consecutiva per la Generazione Vincente Napoli che supera alla fine di una partita sofferta la Vanoli Basket Cremona con il punteggio di 80-70, ed approfittando della concomitante sconfitta della Virtus Segafredo Bologna, si porta in testa alla classifica della Serie A in condominio con Bologna, Venezia e Brescia.

Parte molto bene la Vanoli che approfittando di alcuni insoliti errori di precisione degli azzurri chiude il primo quarto avanti di 6 lunghezze 12-18. Non cambia la scena all’inizio della seconda frazione dove Cremona arriva anche a più 11. Solo nel finale la squadra di Milicic si risveglia, e con le bombe di Sokolowski e Pullen rientra in partita con un parziale di 10 a 0 che consente agli azzurri di andare all’intervallo lungo avanti di un punto grazie alla bomba di Jaworski sulla sirena.

Ancora molto equilibrio nel terzo quarto con la squadra di Milicic che allunga a più 8, ma viene prontamente ripresa da un’indomita Cremona. La partita si decide nell’ultima frazione di gioco dove Pullen e Zubcic, insieme all’ispirato Sokolowski, allungano decisamente e chiudono la partita avanti di 10 lunghezze per la gioia dei quattromila del Fruit Village Arena Palabarbuto

Tabellino Gevi Napoli Basket
Pullen 24, Zubcic 23, Owens 6, Sokolowski 9, Ennis 10, Lever 4, De Nicolao 2, Mabor, Ebeling n.e, Jaworski 8, Saccoccia n.e, Bamba n.e.

La Generazione Vincente tornerà in campo sabato prossimo 2 Dicembre alle 19:30 al PalaCarrara contro la Estra Pistoia.

Dichiarazione di Coach Igor Milicic:
“E’ stata una partita davvero complicata. Faccio i complimenti a coach Cavina per la preparazione e l’organizzazione tattica della sua squadra. Dovevamo essere intelligenti e preparati per portare la vittoria a casa, e ci siamo riusciti. Questo successo è il premio per il lavoro settimanale svolto che celebriamo davanti ai nostri tifosi, e per i nostri tifosi che è la cosa più importante. Siamo felici di dove siamo perché lavoriamo per questo. Il sold out di stasera per noi è fondamentale e molto importante perché riconosce quello che stiamo facendo insieme alla famiglia del Napoli Basket. Restiamo umili e consapevoli perché dobbiamo affrontare ancora 21 partite, e  l’obiettivo principale, l’unico da assicurare, resta quello della salvezza. Solo dopo aver raggiunto questo obiettivo potremo pensare a qualcosa di diverso. Grazie al lavoro di tutto lo staff che ruota attorno alla squadra durante la settimana arriviamo preparati alle partite, poi è ovvio che c’è il talento di qualche giocatore, e lo riconosciamo, che finalizza con una giocata particolare.”

Dichiarazione di Pedro Llompart Responsabile Area Tecnica della Gevi Napoli Basket:
“Quella di oggi è stata un’importante vittoria ottenuta contro una squadra come Cremona che ha fatto benissimo mettendoci in crisi con la loro ottima difesa nella prima parte della gara. Abbiamo dovuto fare uno sforzo importante per superare le difficoltà, e nell’ultimo quarto siamo riusciti a fare la differenza. Vittoria importante anche in vista degli impegni previsti nei prossimi mesi di Dicembre e Gennaio dove giocheremo sei gare in trasferta e solo tre in casa. Ringraziamo i nostri tifosi che come sempre soprattutto nei momenti difficili, ci hanno sostenuto.”

Dichiarazione di Tomislav Zubcic:
“Anche dopo questo successo il nostro obiettivo non cambia. Giochiamo partita dopo partita e restiamo concentrati. E’ davvero fantastico giocare per i nostri tifosi e davanti a questo palazzetto meraviglioso.”

Foto: Luca Olivetti

Ultime News

Questa sera dalle 19:30 sul NOVE Dut Biar Mabor sarà...

La squadra di coach Lamberti termina a testa altissima la...

Dolomiti Energia Trentino – Generazione Vincente Napoli Basket 60-66 Impresa...

Inizierà domani, per l’Under 19 di Coach Lamberti, la fase...

Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e l’Assessore allo Sport...

La Generazione Vincente Napoli Basket comunica che dopo il rientro...