NEXT GEN CUP 2024: LA GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI SCONFITTA IN SEMIFINALE DALL’ EA7 EMPORIO ARMANI MILANO

La squadra di coach Lamberti termina a testa altissima la sua avventura nella Final Eight della Next Gen Cup 2024. Dopo aver battuto ieri nei quarti la Energia Dolomiti Trentino, gli azzurri sono stati sconfitti in semifinale dalla EA7 Emporio Armani Milano al termine di una partita molto equilibrata.

Parte forte la Generazione Vincente Napoli Basket che grazie ai suoi lunghi Bamba, Zanetti e Druzheliubov a metà del primo quarto prende un vantaggio di 7 lunghezze sull’Emporio Armani con il punteggio di 13-6 e costringe al time out Milano. I ragazzi di coach Lamberti danno spettacolo e si portano sul 19-6. Milano prova a reagire, ma Bamba con 14 punti realizzati nel primo periodo, tiene a distanza gli avversari.

Il secondo periodo si apre con un parziale di 6-0 per Milano che trova due bombe. Coach Lamberti chiama time out. Al rientro Saccoccia segna 5 punti consecutivi, e Bamba completa il contro parziale di 0-7 che riporta la Gevi a più 9 sul 33-24. Saccoccia si scatena arriva a 14 punti realizzati. Milano non demorde, e con un altro parziale 7-0 si riporta a meno 4 sul 38-42. L’Emporio Armani trova per la prima volta il sorpasso 45-43 a 90 secondi dalla fine del periodo. Milano con un parziale clamoroso di 19-3 ribalta l’andamento della gara e va in vantaggio all’intervallo lungo 50-45.

All’inizio del terzo quarto Saccoccia prova a tenere in partita Napoli, ma Milano continua a trovare sistematicamente il canestro ed allunga a più 8 sul 57-49. Bamba e Saccoccia ispiratissimi con 43 punti realizzati in due riportano Napoli a meno 4 a metà tempo sul 61-57. Lonati trova due bombe e con 19 punti realizzati riporta Milano avanti con il massimo vantaggio 67-59. Saccoccia da una parte con 30 punti, e Lonati dall’altra con 22 danno spettacolo, e Napoli si riporta a meno 2 ad un minuto dal termine del periodo. Il terzo tempo di chiude con Milano avanti 72-68.

La Gevi Napoli con Sannino trova 4 punti importanti in avvio del quarto e decisivo tempo. Coralic dalla lunetta riporta gli azzurri in parità 74-74. Milano si riporta avanti più 4 a metà periodo, e Zanetti esce con 5 falli. Napoli non trova più il canestro. Si azzera il cronometro sul 78-74 per Milano. Si vince la partita a 86 con il target score. La Gevi Napoli con Saccoccia non si arrende con 32 punti realizzati, ma Milano con il solito Lonati non sbaglia più, e vince la semifinale con il punteggio finale di 87-79.

Tabellino:
Saccoccia 34, Bamba 20, Zanetti 7, Druzheliubov 6, Coralic 5, Sannino 4, Sinagra 3, Fiodo, Grassi, Verde, Ciardiello n.e., Gambardella n.e..

Ultime News

Ancora oggi, il fenomeno del bullismo persiste nelle scuole, con...

La Generazione Vincente Napoli Basket ha partecipato alla finale del...

Generazione Vincente Napoli Basket – Banco di Sardegna Sassari 88-79...

Torna in campo la Generazione Vincente Napoli Basket che affronta...

Il Comune di Napoli e la S.S. Napoli Basket Srl...

Ancora una sconfitta per la Generazione Vincente Napoli Basket che...