ESTRA PISTOIA E GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI BASKET FIANCO A FIANCO PER LA DISABILITA’

La Generazione Vincente Napoli Basket partecipa ad una delle meravigliose iniziative di “Insieme per il sociale” organizzate dalla Estra Pistoia Basket in questa stagione sportiva.

Sabato 2 dicembre alle ore 19.30, giorno della partita tra Generazione Vincente Napoli Basket ed Estra Pistoia, in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, grazie al contributo dello sponsor “Florence One” i due club si sono messi insieme per lanciare un segnale forte con il messaggio “Uniti oltre le barriere” che campeggerà su apposite magliette che i giocatori di entrambe le squadre indosseranno nel pre-partita.

Al match saranno presenti ben 15 associazioni del territorio Pistoiese che si occupano delle problematiche della disabilità e la società, a questo proposito, ha inoltrato il progetto pensato per la circostanza al Ministro per le disabilità, onorevole Alessandra Locatelli, che ha dato il proprio assenso e sarà presente alla partita per testimoniare anche la vicinanza delle istituzioni.

“Il nostro ringraziamento va al Comune per la vicinanza in tutte le iniziative realizzate finora e, nella circostanza, al presidente di Napoli che si è subito associato a noi – afferma il presidente di Estra Pistoia Basket, Massimo Capecchi – Come dico spesso, chi fa sport deve dare il proprio contributo per mettere in evidenza questo tipo di problematiche, sono sicuro che sarà una giornata molto importante”.

Una sinergia importante quella messa in atto con Napoli Basket, che ovviamente mette a sistema la necessità di tenere viva l’attenzione su una tematica così delicata. “E’ fondamentale per noi esserci ed il coinvolgimento è venuto naturale – commenta il presidente di Napoli Basket, Federico Grassi – anche noi come società siamo molto attenti al sociale perché è bello poter dare gioia, attraverso la pallacanestro, a chi deve combattere con delle difficoltà quotidianamente. Ringrazio il collega Capecchi ed Andrea Di Nino per questa giornata ed essere sensibili su queste tematiche è davvero fondamentale”.

E’ toccato al responsabile dell’area sociale di Estra Pistoia Basket, Andrea Di Nino, spiegare tutto ciò che succederà al PalaCarrara in questo sabato davvero speciale.

“Fin dall’inizio della stagione abbiamo detto di non lasciare indietro nessuno e lo stiamo dimostrando perché ricordo che, in ogni gara, tutti i disabili cognitivi entrano gratuitamente al palasport – dice Di Nino – In questa circostanza, però, volevamo fare di più, coinvolgendo Napoli e mettendo in luce chi fa un grande lavoro nel Terzo settore. E’ per questo che con noi ci saranno ben 15 associazioni che parteciperanno alla partita con i loro referenti e persone che seguono direttamente.

Grazie allo sponsor dell’iniziativa, ovvero Florence One, le due squadre in campo indosseranno la stessa t-shirt con il claim “Uniti oltre le barriere”. Durante la partita, poi, sui led passerà lo stesso messaggio con i loghi dei club e durante l’intervallo i ragazzi in carrozzina di The Wolf saranno sul parquet per una esibizione. Per questo invito tutti quanti gli spettatori che saranno presenti alla partita a non uscire nella pausa ma rimanere sugli spalti e tifare anche per loro”.

Al fianco della società c’è, come sempre, il Comune di Pistoia. “Continua questo percorso che ci vede legati ed attori protagonisti – afferma il vicesindaco Anna Maria Celesti – in questa circostanza mettiamo in evidenza le diverse abilità, io le chiamo così. E’ una giornata che serve per fermare l’attenzione e riflettere tutti quanti sulla tematica. Ritengo, inoltre, che avere un numero così elevato di associazioni che svolgono un grande lavoro per 365 giorni all’anno è fondamentale”.

Decisivo anche l’apporto di Florence One come partner della giornata. “Siamo orgogliosi e grati al Pistoia Basket per averci coinvolto in questa iniziativa – conclude Emiliano Ferroni di Florence One – ci tengo a fare i complimenti alla società perché tutto questo è frutto di una programmazione a lungo termine: è bello poter coniugare un evento sportivo con una tematica del genere ed è fondamentale anche l’apporto che ha dato Napoli Basket fin da subito, siamo altrettanto orgogliosi di averli al nostro fianco”.

QUESTE LE ASSOCIAZIONI COINVOLTE NEL PROGETTO. Ecco l’elenco delle associazioni che saranno presenti in occasione della partita del 2 dicembre al “PalaCarrara”: The Wolf, Autismo Apuania, Il Sole, Il Raggio Verde, Un Soffio di Speranza, Maic, Lilt, Amici di Francesco, SPALTI, A piccoli passi, Special Olympics, Aisla, Anmic, Oltre l’Orizzonte, Unione Italiana Ciechi.

Ultime News

La Generazione Vincente Napoli Basket comunica che sono in vendita...

Questa sera dalle 19:30 sul NOVE Dut Biar Mabor sarà...

La squadra di coach Lamberti termina a testa altissima la...

Dolomiti Energia Trentino – Generazione Vincente Napoli Basket 60-66 Impresa...

Inizierà domani, per l’Under 19 di Coach Lamberti, la fase...

Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e l’Assessore allo Sport...