EA7 Emporio Armani Milano – Gevi Napoli Basket 88-76, Pancotto: “Abbiamo dimostrato cuore ed orgoglio”

Sconfitta  per la Gevi Napoli Basket che cede all’ EA7 Emporio Armani Milano per 88 a 76, nella gara valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A.

Coach Pancotto, schiera in quintetto Michineau, Howard, Uglietti, Wimbush e Williams, Messina risponde con Pangos, Baron, Shields, Melli, Voigtmann.

Il primo canestro della partita è di Pangos, Wimbush risponde con la stessa arma, Voigtmann realizza da sotto. La squadra di casa allunga con un parziale di 9-0 firmato dalle triple di Voigtmann e Baron, timeout per Coach Pancotto, 16-7 a metà quarto.  Torna a segnare la Gevi con Stewart ma Voigtmann colpisce ancora dalla lunga distanza, con due triple consecutive. Sul finale di quarto gli azzurri reagiscono con un parziale di 7-0, firmato Wimbush-Young che costringe Messina al timeout.  Il quarto si chiude sul 24-17 con la schiacciata di Hall.

Il secondo parziale si apre con il botta e risposta tra Hines e Stewart, Datome mette la tripla del 30-20. Ci prova la Gevi con Young  e Williams che riportano gli azzurri a -4, la tripla di Dellosto vale il 32-31, Pangos realizza in entrata, Williams segna da sotto ma Shields riesce a trovare il canestro da sotto ed il terzo fallo di Williams. Buon momento ora per l’Olimpia, parziale di 5-0 per il 41-33, Young torna a segnare, Hall  trova due punti per il 44-35 dopo due quarti.

La ripresa inizia con il canestro di Williams ma Milano piazza un break di 10-0 con le triple di Baron e Pangos e i canestri di Melli. La Gevi torna a segnare con Wimbush, Baron risponde, Williams segna col fallo ma Voigtmann realizza ancora dalla lunga distanza, timeout per Pancotto. Non si ferma il buon momento dell’EA7 con 7 punti consecutivi di Shields, Howard trova il primo canestro della sua partita, si va all’ultimo intervallo sul 69-49.

Segna Stewart da 3 punti, regalando poi spettacolo con una clamorosa schiacciata. L’EA7 segna con Biliga, Wimbush, con 6 punti consecutivi, riporta la Gevi sul -12, costringendo Coach Messina al timeout. Il canestro di Williams porta il punteggio sul 75-65 a metà quarto, Milano torna a segnare con Shields dalla lunetta, Wimbush mette la tripla del -9, ma Baron è preciso ai liberi, Melli sigla l’81-68. Si chiude sul 88-76 con le triple di Shields e Michineau.

La Gevi tornerà in campo domenica prossima 23 aprile alle ore 16,00 ospitando al PalaBarbuto la Bertram Yachts Tortona

EA7 Emporio Armani Milano-Gevi Napoli Basket 88-76 (24-17;44-35;69-49)

Napoli : Zerini 2, Howard 3, Young 13, Michineau 5,  Dellosto 3, Bamba ne, Uglietti , Williams  15,Stewart  15, Wimbush 20 , Grassi ne ,Sinagra ne . All. Pancotto.

Milano: Pangos 11, Tonut, Melli 10, Baron 11, Ricci, Biligha 2, Hall 4, Baldasso, Shields 17, Hines 11, Datome 5, Voigtmann 17.All.Messina

Dichiarazione di Coach Pancotto:
“Complimenti a Milano e ad Ettore Messina, per me sempre un punto di riferimento. Per noi è stata la prima volta in infrasettimanale, abbiamo cercato di rimanere a livello di Milano con dei tatticismi. La sintesi di tutto questo sta nei punti in area e nei rimbalzi, di gran lunga superiore per l’Olimpia. Abbiamo lottato, risalendo dal -24 al -9, mostrando cuore ed orgoglio e voglia di lottare per rimanere in Serie A. Potevamo sicuramente far meglio. I miei giocatori stanno dimostrando la volontà di migliorarci. Vogliamo, per noi, per il club, e per tutta la città di Napoli, mantenere fortemente la Serie A. Daremo tutto fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. Zerini è voluto scendere in campo nonostante condizioni fisiche precarie, voglio ringraziarlo”.

Ultime News

Ancora oggi, il fenomeno del bullismo persiste nelle scuole, con...

La Generazione Vincente Napoli Basket ha partecipato alla finale del...

Generazione Vincente Napoli Basket – Banco di Sardegna Sassari 88-79...

Torna in campo la Generazione Vincente Napoli Basket che affronta...

Il Comune di Napoli e la S.S. Napoli Basket Srl...

Ancora una sconfitta per la Generazione Vincente Napoli Basket che...