Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Termina il campionato under 16 con una prova superba da parte del Centro Basket Torre Annunziata seppur terminata con una sconfitta per tre sole lunghezze in quel di Salerno. Dopo le opache prestazioni di Marigliano e Torre del Greco, Carlo Potestio e compagni hanno deciso di chiudere il proprio girone disputando una gara contro l'Open Basket  tutta grinta e cuore. La capolista, allenata con maestria da Sergio Esposito, si è dimostrata fredda nei minuti decisivi del match e sudando le proverbiali sette camicie si è sbarazzata  dei lupi biancoverdi in un finale punto a punto. Finisce, dunque, un campionato con una seconda fase che poteva regalare qualche vittoria in più al CBTA visto le tre sconfitte subite con uno scarto di  due, tre  e sei  punti, ma che da la consapevolezza ai ragazzi  di essere sulla strada giusta in vista di un campionato senior per la prossima stagione. Mantiene l'imbattibilità l'under 15 che comanda il girone gold ad una giornata dal termine. Pozzuoli, Caivano e Baiano le ultime tre vittorie per Nello Saldamarco e compagni in attesa della gara di sabato contro Pontecagnano che darà l'accesso alle semifinali regionali. Finisce il campionato anche per l'under 14 che dopo le vittorie sulla Ellebielle Caserta e sulla Pallacanestro  Casalnuovo deve cedere dopo un tempo supplentare alla capolista Cercola. Partita agonisticamente valida quella di domenica scorsa tra le due squadre finaliste dello scorso anno che si sono affrontate a viso aperto come sempre. Il finale sorride alla compagine molto bene allenata da Agostino Romano che si appresta così ad affrontare le final four regionali : " Abbiamo disputato un buon campionato - dichiara il coach Luca La Rocca - pur perdendo Antonio Pio D'amico rispetto allo scorso anno abbiamo affrontato ogni avversario senza timore, infatti  potevamo avere difficoltà nell'affrontare squadre più attrezzate di noi, ma i ragazzi si sono superati occupando sempre i piani alti della classifica. L'importante ora è lavorare sodo in questi altri due mesi che ci separano dalla stagione estiva". Lunedì scorso la carovana biancoverde ha fatto visita alla Fortitudo Anagni Basket gemellandosi con la società in provincia di Frosinone. Un'esperienza coinvolgente per i tanti ragazzi ed i genitori che hanno partecipato con gioia a questa giornata di sport. Infine il CBTA si congratula con Renato Quartuccio (in foto) che con la Virtus Cassino squadra dove milita in questa stagione è riuscito a ribaltare la serie play off contro il San Severo Basket, ora per la semifinale valevole per la promozione in serie A la società rosso blu se la vedrà con il Cuore Napoli Basket.

Ufficio Stampa 
Centro Basket Torre Annunziata 

Comments: