Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Due sconfitte ma buone indicazioni per il Salerno Basket al Memorial Gavagnin

Coach Russo: “Con Stabia era gara insidiosa. Miglioriamo letture offensive e spaziature”

Altra tappa d’avvicinamento al campionato di Serie A2 femminile per il Salerno Basket ’92, che nella due giorni del Memorial Giovanni Gavagnin mette ancora minuti nelle gambe e prova ad aumentare l’intesa sul parquet del rinnovatissimo roster guidato da Roberto Russo. Una preventivabile sconfitta (68-36) sabato contro la Dike Napoli, compagine di Serie A1 della fresca ex Dentamaro, un’altra meno invece rimediata ieri contro il Basket Stabia, squadra di pari categoria. Amaro in bocca solo per il risultato, frutto di un ultimo quarto in cui le granatine hanno scialacquato il convincente vantaggio detenuto fino alla mezzora di gioco: 17-22, 35-36 e 42-48 i parziali prima dell’accelerazione delle stabiesi. Grande intensità per Salerno nei primi tre quarti, con un’ottima prestazione di Zolfanelli (15 punti), Ceccardi (13) e Meschi (9). Peccato per l’ultimo quarto da cancellare ma le indicazioni restano positive, a due settimane dall’inizio del campionato. Sapevamo già che la gara contro Stabia sarebbe stata insidiosa dal punto di vista fisico per via delle corte rotazioni di questi due giorni e nell’ultimo periodo ne abbiamo pagato il prezzo – commenta coach Russo – Per tre quarti si è vista una squadra in crescita, che sta migliorando nelle letture offensive e nelle spaziature ma c’è da lavorare ancora tanto per diventare il tipo di squadra che abbiamo in mente. La strada è ancora lunga, del resto siamo una squadra Under 20 e dobbiamo continuare ogni giorno a crescere sia dal punto di vista tecnico che mentale, lavorando su ogni singolo dettaglio, mantenendo sempre questo entusiasmo”.

Salerno, 26 settembre 2016                                           

 

Ufficio stampa Salerno Basket ‘92

                                                   

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

COMUNICATO UFFICIALE - Cuore Napoli Basket

La società Cuore Napoli Basket rende note le modalità di accredito vigenti per tutta la stagione 2016-17.
Le richieste di accredito dovranno pervenire entro e non oltre 48 ore prima della gara.
La richiesta di accredito, da trasmettere esclusivamente via e-mail all’indirizzo ufficiostampacuorenapolibasket.com, dovrà essere compilata su carta intestata della testata. Le richieste per poter essere prese in carico e valutate dall'ufficio stampa dovranno riportare:
- nome della testata giornalistica e numero di registrazione al Tribunale;
- firma del direttore e/o caporedattore e/o caposervizio;
- nome, cognome, data e luogo di nascita del richiedente;
- copia della tessera dell’Ordine Nazionale Giornalisti del richiedente.
La richiesta di accredito dovrà essere inoltrata dalla redazione richiedente (con mail istituzionale o Pec). Gli accrediti saranno assegnati secondo il seguente criterio:
- n. 1 per quotidiani;
- n. 1 siti web;
- n.1 Radio non ufficiale; 
- n. 2 TV non ufficiale (giornalista + operatore); 
- n. 1 fotografo (quotidiani, magazine, web).
Non saranno prese in considerazione richieste di accredito di testate senza regolare registrazione al Tribunale.

--

Ufficio Stampa Cuore Napoli Basket

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Givova Ladies convince nel test contro Ariano Irpino

 

Prova di sostanza per le ragazze di coach Ottaviano.Partita utile per capire la nostra condizione

Altra amichevole positiva per la Givova Ladies Scafati. All’Anardi la compagine di Nicola Ottaviano ha affrontato in uno scrimmage la Virtus Basket Ariano Irpino. Negri e compagne hanno mostrato i loro progressi, confermando di essere già in palla malgrado il periodo di piena preparazione. Per la cronaca le padroni di casa hanno vinto 76-46 (14-12, 30-7, 14-9, 18-18). Non hanno preso parte alla partita Sorrentino e Serra, tenute a riposo a scopo precauzionale.

Coach Ottaviano, assieme a tutto il suo staff, è contento della prova incoraggiante delle ragazze. “Abbiamo cominciato ad alzare i ritmi in difesa come piace a me, ricordandoci anche del carico di lavoro svolto con Tiziano Megaro. E’ stata una gara molto utile, ed a tratti ho sfidato mentalmente la squadra. Ho utilizzato quintetti con tre lunghe e durante il break di Ariano nell’ultimo quarto non ho chiamato timeout per capire le loro reazioni. Domani si torna in palestra sempre più carichi”.

 

UFFICIO STAMPA

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Immagine incorporata 1

Cuore Napoli Basket - Vittoria nell'ultima amichevole contro Isernia

Cuore Napoli Basket - Basket Isernia 71 - 53

Parziali: 14 -17; 15 - 16; 23 - 7; 19 -13 (punteggio azzerato ogni quarto)

Il Cuore Napoli Basket chiude con una vittoria il suo precampionato. Prova convincente contro Isernia, squadra militante nel girone D del campionato di Serie B. 
Coach Ponticiello deve fare ancora a meno di Maggio, ma Murolo e Rappoccio confermano quanto di buono fatto nelle ultime uscite, dettando alla perfezione i ritmi della partita. Da segnalare le loro 6 palle recuperate.
Partono forte gli ospiti che mettono subito la testa avanti. Infatti Isernia si porta a casa sia il primo che il secondo quarto.
Nel secondo tempo cambiano gli scenari, la squadra del Presidente Ruggiero concede solo 20 punti alla squadra ospite.
Mastroianni, Visnjic, Nikolic e Barsanti ancora in doppia cifra, bene anche Ronconi che chiude la partita con 6 punti.
Mastroianni è il miglior realizzatore dei suoi con 17 punti, grande prestazione al tiro per lui (75% da 3).
Bene Visnjic, che va vicinissimo alla doppia doppia: 16 punti (60% dal campo) e 9 rimbalzi.
Nikolic e Barsanti non solo vanno in doppia cifra, ma si confermano insuperabili in difesa.
Nel secondo tempo gli azzurri allungano, chiudendo con una W la pre-season.
Tutto pronto per la prima di campionato, quando il Cuore Napoli Basket affronterà in trasferta la Pallacanestro San Michele Maddaloni.

Tabellini:

Napoli: Mastroianni 17, Visnjic 16, Nikolic 13, Barsanti 13, Ronconi 6, Rappoccio 4, Murolo 2, Erra, Perrella, Malfettone, Crescenzi.
-- 
Ufficio Stampa Cuore Napoli Basket

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Cuore Napoli Basket - Ottimo test a San Severo
 
Cestistica San Severo - Cuore Napoli Basket 82 - 81 (punteggio azzerato ogni quarto)
 
Parziali: 22 - 15; 18 - 19; 16 - 19; 26 - 28.
 
Buone notizie per il Cuore Napoli Basket dallo scrimmage a San Severo.
I ragazzi di Coach Ponticiello confermano quanto di buono visto nelle ultime uscite.
Un'amichevole dai due volti, dal primo quarto vinto di 7 dai padroni di casa ai tre quarti successivi vinti.
I partenopei devono fare ancora a meno del Play Maggio, mentre rientra Visnjic dopo l'infortunio al torneo di Reggio Calabria.
Arrivano molti segnali positivi dallo stesso Visnjic, che chiude con 22 punti e 7 rimbalzi.
Il trio Nikolic - Barsanti - Mastroianni continua a fare benissimo, 45 punti vengono dalle loro mani.
Proprio Nikolic è autore di una prova quasi perfetta al tiro, 7 su 11 per lui.
La squadra del Presidente Ruggiero può fare grande affidamento anche sui giovani: Rappoccio - Murolo - Ronconi - Erra, che già si sono distinti in queste prime uscite.
Nella prossima amichevole il Cuore Napoli Basket affronterà Isernia, squadra che milita nel girone D del campionato di Serie B.
 
Tabellini:
Napoli: Visnjic 22, Nikolic 18, Barsanti 16, Mastroianni 11, Rappoccio 9, Murolo 5, Ronconi, Erra.
Immagine incorporata 1
 

--

Ufficio Stampa Cuore Napoli Basket

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Aperte le iscrizioni alla scuola di mini e basket del Ruggi Salerno

SALERNO. Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla scuola Mini e Basket del Ruggi Salerno, alle suo quarantaseiesimo anno di attività, con sede nel quartiere di Torrione.

Un punto di riferimento negli anni per i tanti bambini e bambine del quartiere che anche quest’anno cercherà di offrire, come sempre, il miglior servizio possibile per la crescita del piccolo\a cestista.
Sede anche quest’anno dei corsi, sarà la palestra del Liceo “Francesco De Sanctis”, sito in via Ugo Stanzione 3, Torrione Alto, ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17:30 alle 20:30. Le lezioni, saranno tenute da istruttori ed allenatori federali qualificati, nonché professori di educazione fisica.

Le attività Minibasket saranno dedicate a fasce di età che vanno dai 5 ai 12 anni con la partecipazione a campionati federali, competitivi e non, quali quelli pulcini, scoiattoli, aquilotti ed esordienti maschile e femminile. Ci sarà inoltre, in quanto specializzati nel settore femminile giovanile, una selezione per le nate dall’anno 2003 in poi per formazione e completamento dei roster che parteciperanno ai vari campionati regionali. L’unico centro dedicato alla pallacanestro femminile della città di Salerno.

Per tutte le info basta contattare i seguenti numeri:               
Minibasket: Rino 339 3591501 \ Paolo 338 9804479
Settore Femminile: Federica 392 4572652

Fb: Basket Ruggi Salerno
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito: www.basketruggisalerno.altervista.org

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Treofan Battipaglia supera a Campobasso la Saces Napoli

Riga “Le assenze ci condizionano”

Tante assenze ma anche tanto impegno, quello che ha permesso alla Treofan Battipaglia di prendersi una piccola rivincita sulle cugine della Saces Napoli.

Dopo la sconfitta rimediata a Vasto, questa volta in occasione del 1° Torneo “Campobasso per lo sport” arriva invece una vittoria. Finisce 58-57 una partita per lunghi tratti equilibrata e decisa soltanto nel finale da un canestro di Sotiriou brava a catturare il libero sbagliato di Trucco. Entrambe, insieme a Trimboli, Williams e Policari, si presentano in quintetto viste le assenze di Andrè, Noblet e Vella (tre le defezioni anche per le partenopee). Ma rispetto alle precedenti amichevoli, questa volta la Treofan impatta nel migliore dei modi la gara. Due triple di Sotiriou ed una di Policari iniziano ad allargare la forbice. L’attacco, infatti, produce con continuità, mentre la difesa contiene bene su Cinili e Gemelos a differenza della settimana scorsa. Ma con il passare dei minuti il distacco si riduce, complice i falli coach Riga si ritrova costretto a schierare da lunghe prima Chicchisiola e poi Diouf. Sopra di tre, negli ultimi dieci minuti le lady tengono botta nonostante l’uscita per infortunio di Williams e portano a casa la seconda vittoria del pre-campionato: “Un'altra verifica utile per capire alcuni aspettispiega subito il tecnico della Treofan -, purtroppo però facciamo fatica in attacco a causa anche delle numerose assenze che ci impediscono di far giocare ogni giocatrice nel proprio ruolo”.

TREOFAN BATTIPAGLIA-SACES NAPOLI 58-57 (18-6, 28-22, 40-43)

Treofan: Verona, Trimboli 7, Porcu 2, Orazzo 4, Williams 12, Sotiriou 18, Rauti, Diouf, Policari 10, Chicchisiola 2, Trucco 3. Coach: Riga

Saces: Pastore 3, Cinili 9, Silov ne, Carta ne, Chesta 7, Gonzalez 11, Chelenkova, Dentamaro 3, Sorrentino 6, Gemelos 18. Coach: Ricchini

Battipaglia, 21-09-2016

           Responsabile Comunicazione

                                                                                                                                                                               Enrico Vitolo

                                                                                                                                                        392-0691410

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva